PALERMO – Malgrado gli annunci del presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci,in merito al pagamento dell’assegno di cura ai disabili gravissimi siciliani, continua il balletto dei numeri non chiari e la confusione regna sovrana.
Il tutto si ripercuote sui disabili e sui loro familiari che, recandosi nelle Asp di competenza, non trovano risposte certe e continuato ad attendere un assegno di cura che dal primo gennaio 2018 non arriva. 

> Continua su zabbaradio.it