Come preannunciato, abbiamo scritto al Presidente della Regione questa Lettera aperta, sperando di sollecitare lo sblocco delle somme per la disabilità grave (sono poche, ma quelle che ci sono devono essere impiegate subito). 
Abbiamo anche chiesto, supportando la nostra missione a Roma, di convocare una conferenza stato regioni con la massima urgenza affinché già nella prossima finanziaria possano essere trovate le somme necessarie alla disabilità grave e quindi aumentato subito il Fondo Nazionale per la Non autosufficienza. 

Andremo a Roma, e non ci fermeremo qui. Continueremo a lavorare senza sosta, finché, con serietà, non si garantiranno a tutti i cittadini con disabilità grave o gravissima che sia, i diritti inalienabili previsti dalla legge.

MAI PIU’ VINCOLI DI BILANCIO PER LA DISABILITA’.

Tratto dalla pagina Facebook “Siamo Handicappati No Cretini”

Pagina 2
Pagina 3