28-29 Settembre 2018
Centro Congressi – A.O.U. Policlinico “G. Martino”
Messina

I disturbi dell’alimentazione possono essere causa di forte stress nei bambini con autismo e di profonda insicurezza nei componenti della famiglia.
È comprensibile che i genitori abbiano paura delle conseguenze negative che una scarsa alimentazione potrebbe avere sulla salute e sulla crescita del loro bambino, e che desiderino far fronte alle restrizioni alimentari spesso presenti nel bambino autistico.
Lo scopo del seminario è, da un lato, fornire informazioni basilari alle famiglie per aiutarle a comprendere i disturbi dell’alimentazione più spesso associati all’autismo, a scegliere le strategie più efficaci da applicare a casa e le risorseda mobilitare nella comunità. Dall’altro lato, il lavoro in piccolo gruppo serve per consentire ai genitori di presentare i problemi concreti del loro bambino e di discutere con il docente possibili strategie e soluzioni.
Il modello presentato è basato sulla famiglia, ma verranno trattate anche le sue applicazioni nel contesto del trattamento riabilitativo, della comunità e della scuola.

> Download programma